Trucchi e consigli per iniziare con Minecraft

Trucchi e consigli per iniziare con Minecraft

Minecraft è un gioco molto conosciuto dai fanatici dei videogiochi. Il suo stile è diventato un simbolo riconosciuto da diverse generazioni, tanto da sembrare un titolo immortale.

Non c’è mai un brutto momento per iniziare in Minecraft… o tornare

Sia gli utenti nuovi che i veterani cadono nella stessa trappola: la sua apparente semplicità. I problemi iniziano  quando inizi a giocare e ti rendi conto del pozzo di ore in cui sei caduto. Ti senti completamente perso e cominci ad affogare nelle domande: dove sto andando? Cosa faccio adesso? Qual è il mio obiettivo? Questa guida di base ti aiuterà a muovere i primi passi nella tua avventura.

Entra nel mondo di Minecraft

Minecraft è un videogioco infinito per coloro che sono disposti a dare il proprio tempo e la propria creatività. Il primo “piccolo passo” della tua avventura dovrebbe essere accettare che questa è un’esperienza di background e in cui sei tu a stabilire il ritmo.

Dopo aver creato il tuo account, inizi una nuova partita. Il primo gioco è solitamente il banco di prova per la maggior parte degli utenti e finisce per essere scartato, quindi non essere troppo sopraffatto. Ti consiglio di scegliere la modalità “giocatore singolo” per questo primo gioco di apprendimento.

Sei già nel mondo. E adesso? La risposta a questa domanda è una delle virtù di Minecraft. Il gioco ti “costringe” in modo non invasivo a fissare obiettivi. Se non lo fai, morirai.

Stabilisci obiettivi a breve termine

La prima cosa che devi fare in Minecraft è assicurarti la sopravvivenza: procurati materie prime, strumenti, cibo e un riparo. Hai già degli obiettivi a breve termine!

Inizia colpendo gli alberi per ottenere la legna. Una volta che ne avrai abbastanza, costruisci un banco da lavoro o un banco da lavoro, che a sua volta ti permetterà di creare i tuoi primi strumenti.

Il piccone è il primo strumento che realizzi e sarà un fedele amico che ti accompagnerà fino alla fine dei tuoi giorni in Minecraft. Sul tavolo puoi anche creare altri strumenti. Ti consiglio di fare un’ascia per prendere il legno dagli alberi. Ricorda che gli strumenti hanno durata.

Il prossimo bisogno primario da soddisfare è il cibo. In Minecraft devi mangiare per non morire di fame e per recuperare la vita. Puoi cercare le mele sugli alberi o uccidere gli animali per la loro carne. Puoi anche ottenere carne marcia dagli zombi… ognuno con i suoi limiti. Non giudico nessuno!

Hai strumenti e cibo, ma la notte è alle porte. L’oscurità è sempre stata un nemico naturale dell’umanità. I nostri antenati costruivano rifugi e mantenevano i fuochi accesi per allontanare i predatori. Sai già quale passo verrà dopo: costruire una casa improvvisata (o quella finale) e posizionare le torce ovunque. I mostri di Minecraft odiano la luce.

Puoi costruire la tua casa da zero o sfruttare la struttura del terreno per realizzare rifugi in stile Hobbit, tana o grotta dei nani. La cosa bellissima di Minecraft è che puoi fare letteralmente qualsiasi cosa. Il limite è la tua immaginazione.

Trucchi e consigli per iniziare con Minecraft: evolvi sempre

Le possibilità in Minecraft sono molto varie, tutto dipende dalla filosofia del giocatore. Puoi scegliere di concentrarti sulla produzione di cibo con fattorie e piantagioni (con i relativi strumenti) una volta che hai messo in sicurezza il perimetro della tua casa.

Puoi anche dedicarti alla raccolta delle materie prime per far evolvere la tua casa e le tue attrezzature. I materiali variano in base al bioma. Alcuni di quelli:

  • Sabbia
  • Legna
  • Pietra
  • Carbone
  • Ferro
  • lapislazzuli
  • Oro
  • Pietra rossa
  • Smeraldo
  • Diamante
  • Quarzo
  • Ossidiana

In ogni caso avraibisogno di un forno in casa tua, anche se ti consiglio di lasciare spazio perché alla fine finirai per scegliere di metterne più di uno per trattare più materiali contemporaneamente.

È qui che viene presentata una svolta di Minecraft: lo screening dei giocatori. Questo è quando i giocatori che semplicemente non cercano l’esperienza di Minecraft tendono ad abbandonare. Gli obiettivi a breve termine non sono più un problema e iniziano gli obiettivi a lungo termine.

Ottenere i materiali, organizzarli nella base e saperli investire correttamente sono attività che richiedono molti tentativi ed errori… e non meno pazienza. Ad esempio: aggiungendo ferro e carbone nella fornace potrai realizzare lingotti di ferro, che a loro avviso ti permetteranno di creare attrezzature migliori. Piccone, spada, elmo, stivali, corazza, ascia e altro ancora.

Come creare oggetti: la festa degli abbinamenti

La cultura che circonda Minecraft è enorme. La parte più complicata e quella che spinge di più i nuovi giocatori sono le ricette. Esistono centinaia di ricette, che variano a seconda dei materiali che utilizziamo. A volte la creazione di un oggetto prevede diverse fasi di creazione di altri oggetti.

Puoi scegliere di partire per un’avventura senza guide per queste ricette, ma non te lo consiglio.